• Italian
  • English
  • French
  • German
 Richiedi PREVENTIVO!
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine qui sotto a destra nel box di sinistra:
Visual CAPTCHA

Rimini

Città antica e nuova, Rimini, capoluogo della omonima Provincia, offre, in felice sintesi, monumenti di un insigne passato accanto ad una modernissima organizzazione turistica. Una meta ideale di vacanze, per chi desideri alternare al relax di una giornata in spiaggia, o agli svaghi di una notte in discoteca, la visita a tesori d’arte tramandati dal passato. Rimini venne fondata dai romani nel 268 a. C., come colonia di diritto latino, nodo strategico e punto d’incontro di traffici commerciali. Nel 90 a. C. viene elevata a Municipio. Il Medioevo la vide protagonista del proprio destino in qualità di libero comune. Verso la fine del XIII sec. ha inizio la Signoria dei Malatesta che trasformò Rimini in una fucina di cultura ed arte. Questa è in sintesi la storia cittadina ben testimoniata da opere come l’arco d’Augusto, il ponte di Tiberio ed il Tempio Malatestiano. Il 30 luglio del 1843, altra pietra militare per comprendere la Rimini odierna, viene inaugurato lo Stabilimento Privilegiato dei Bagni a cui seguirono, circa 50 anni dopo, il Kursaal ed il Grand Hotel. Nasce cosi l’Ostenda d’Italia destinata a trasformarsi nella metropoli balneare per eccellenza, nella capitale europea della vacanza. La città consta di due cuori vivi e pulsanti: il centro storico, i suoi borghi, e la marina, ben 15 km. di spiaggia suddivisi in 10 frazioni (partendo da nord, Torre Pedrera, Viserba, Viserbella, Rivabella, San Giuliano Mare, Marina Centro, Bellariva, Marebello, Rivazzurra e Miramare), ognuna con le sue tradizioni ed i suoi rituali. Rimini, al di là dello sviluppo e della nascita di nuove mete turistiche, vanta ancora numerosi primati che ne fanno uno dei punti più noti ed apprezzati luoghi di vacanza in Europa.

Informativa del sito RiminiWeb.net - Nota Legale