• Italian
  • English
  • French
  • German
 Richiedi PREVENTIVO!
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine qui sotto a destra nel box di sinistra:
Visual CAPTCHA
16

Palazzo del Turismo

Palazzo del Turismo nasce nel cuore di Riccione e si affaccia sui viali più importanti della città, Viale Dante e Viale Ceccarini, il nucleo della moda.

Edificato nel 1938, appare come una struttura che possiamo definire moderna, con i canoni tipici della monumentalità fascista.

Realizzato dall'architetto Gogliardo Ossani, il palazzo si ergeva su due piani, rivestito esternamente in pietra bianca ed affacciato ai rigogliosi giardini pubblici. Negli anni è stato poi ampliato e innalzato di due ulteriori piani.

Inizialmente organizzato con diverse attrezzature adatte per le funzioni pubbliche, qui trovavamo uffici di rappresentanza e amministrativi, servizi dedicati all'accoglienza dei turisti e per le informazioni. Comprendeva inoltre una grande sala dedicata alla lettura dei clienti.

Primo Palazzo del Turismo in tutta la Riviera Adriatica, ospita oggi diverse mostre, meeting, conferenze stampa, convegni e ricevimenti.

Due sono le sale portanti dell'edificio, entrambe con la medesima ampiezza.

Al primo piano, la sala è dedicata solamente per esposizioni, mostre e catering.

La seconda invece, al piano sovrastante, è quella che accoglie i maggiori congressi con una capienza massima di 400 persone. Stanza eventualmente riducibile con delle pannellature.

Entrambi gli ambienti dispongono comunque di una sala per la regia audio e ufficio, solamente nella seconda però si ha il permesso all'utilizzo di un videoproiettore a soffitto.

Ambedue le stanze vedono la sistemazione di un innovativo impianto di registrazione ed amplificazione.

Particolare l'installazione di illuminazione fatta esclusivamente con tubi fluorescenti.

Schermi autoportanti dedicati alla videoproiezione.

Troviamo inoltre tende d'arrendo adatte all'oscuramento della stanza con comando manuale.

Il Palazzo del Turismo resta un punto di riferimento importantissimo per gli hotel di Riccione ed i loro ospiti.

Informativa del sito RiminiWeb.net - Nota Legale