• Italian
  • English
  • French
  • German
 Richiedi PREVENTIVO!
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine qui sotto a destra nel box di sinistra:
Visual CAPTCHA
14

Palio del Capitano di Castello

In una vera e propria rievocazione storica, Misano Adriatico vuole rendere onore ai festeggiamenti avuti in occasione dell'indipendenza giuridica e istituzionale del 1511. In tale periodo era stato eletto anche un capitano che avesse funzione di controllo dell'intera popolazione.

E proprio per rievocazione di tale avvenimento, Misano continua ogni anno nel periodo di agosto a passarsi il Palio del Capitano di Castello con delle sfide tra le varie frazioni.

Otto di queste, ognuna con il proprio colore caratteristico storico e ambientale.

Misano Monte con il giallo, Misano Mare con l'azzurro, Villaggio Argentina con l'arancione, Scacciano con il rosso, Cella con il bianco, Misano Brasile in blu, Belvedere con il verde e in fine Santamonica in lilla.

Ogni squadra è composta da otto giocatori di cui due donne e sei uomini.

Tutti con il tipico indumento in calzamaglia e casaccia, in aggiunta di un arbitro con la funzione di verificare che i giochi vengano effettuati con correttezza, riconosciuto dal vestito stravagante in scacchi rossi e bianchi.

Le sfide saranno 7, diverse tra loro, che possono essere svolti in gruppo o individuali e spaziano dal più comune tiro alla fune, alla corsa con i sacchi al ratto della sposa e molti altri ancora.

L'evento si apre con un corteo di circa 40 figuranti che sfileranno da Misano Monte fino ad arrivare al campo sportivo in cui si terrà la competizione.

Tre giornate di cui una interamente dedicata al Palio, evento che cade in concomitanza con la Festa del Crocifisso e della Collina, in cui troveremo la Santa Messa con la processione lungo le vie della città. La giornata di Domenica è invece una festa in perfetto stile folkloristico in onore del paese con musica, banchetti, pesca di beneficenza, stand gastronomici con le tipiche pietanze territoriali e spettacoli pirotecnici a conclusione della manifestazione.

Informativa del sito RiminiWeb.net - Nota Legale