• Italian
  • English
  • French
  • German
 Richiedi PREVENTIVO!
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine qui sotto a destra nel box di sinistra:
Visual CAPTCHA
12

Chiesa Stella Maris

Nata nel 1959 per volontà dei Padri Francescani, la Chiesa di Stella Maris deriva da una precedente struttura di una piccola chiesa costituita da due sole stanze, una con l'altare e una per l'abitazione di un frate.

Con l'espansione turistica della città di Milano Marittima del secondo dopoguerra, si è sentita la necessità di un ampliamento con la costruzione di cappelle.

L'architetto Carmelo Bordone, artefice dell'edificazione di tale ambiente, ha voluto riproporre il classico timbro di una struttura moderna, imponente e maestosa grazie anche alle ampie vetrate che troneggiano alte sia all'ingresso che nella parte sovrastante.

Importante luogo dedicato al culto mariano particolarmente impresso nella tradizione popolare, la Chiesa di Stella Maris riporta un'unica grande navata che si amplia all'ingresso con due cappelle contrapposte dedicate a Sant'Antonio da Padova e alla Vergine.

Le pareti laterali sono tutte evidenziate da ampie finestre fino ad arrivare alla balconata che supporta un organo di ampio impatto estetico e soprattutto acustico con trasmissione elettrica e le sue quasi 3000 canne, inaugurato nel 1970.

La linearità dell'edificio è sottolineata dalla presenza di 14 pannelli che ritraggono la Via Crucis tutti realizzati interamente in mogano.

Sullo sfondo, importante, il pregiato crocifisso in legno grazie all'opera dello scultore Bortolo.

La Chiesa di Stella Maris prende grande importanza durante la stagione estiva ospitando durante i Venerdì, concerti d'organo proposti da famosi musicisti che richiama sempre un vasto numero di appassionati di musica sacra e sinfonica.

Un appuntamento che non potrete perdervi se vi trovate in vacanza negli Hotel di Milano Marittima.

Informativa del sito RiminiWeb.net - Nota Legale