• Italian
  • English
  • French
  • German
 Richiedi PREVENTIVO!
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine qui sotto a destra nel box di sinistra:
Visual CAPTCHA

Mercato Coperto

Inaugurato il 5 giugno del 1926, il Mercato Coperto con la sua Piazza del Mercato, è il fulcro del commercio della città di Cattolica.

Lontano dal mare per non subire l'influsso della stagione marina, ma non poi così distante per permettere anche ai turisti di interagire con la struttura.

Un'ottima qualità architettonica caratterizza l'intero edificio con l'utilizzo degli stili e degli ornamenti decorativi che abbracciano sia i decenni precedenti che la modernità.

In progetto il piano terra era destinato e lo è tutt'ora al mercato coperto e alla pescheria. Il piano inferiore invece inizialmente pensato come luogo destinato ai saloni per le feste, è invece ora magazzino pubblico.

Ristrutturato recentemente per ricondizionare la planimetria originale con l'ingresso a scalinate, deturpato invece con delle rampe laterali e un terrazzo sovrastante.

La Piazza del Mercato, più piccola rispetto a Piazza 1° Maggio e della Repubblica, occupa comunque un numero modesto di visitatori nei momenti delle manifestazioni tra cui il Carnevale dei Bambini e la Mostra dei Fiori.

Il punto centrale è indubbiamente il Mercato Coperto che ospita come grande centro commerciale, 16 diverse attività di commercio.

Due Macellerie e Tre Pescherie, largamente fornite di specialità.

Tre Pollerie e Tre attività dedicate alla frutta e verdura tra i migliori prodotti di stagione fino alla frutta esotica.

Due Salumerie e Formaggerie; Due Panetterie e Una Rosticceria per spaziare dai manicaretti ai contorni.

Una Vineria che si allarga tra i vini tipici locali ai vini nazionali e alle specialità degli spumanti.

Una struttura che possiamo dunque definire prettamente moderna ed elegante, con la presenza di un parcheggio gratuito antistante per offrire la possibilità ai clienti di giungervi in totale tranquillità.

Informativa del sito RiminiWeb.net - Nota Legale