• Italian
  • English
  • French
  • German
 Richiedi PREVENTIVO!
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine qui sotto a destra nel box di sinistra:
Visual CAPTCHA
1

Museo Delle Conchiglie a Bellaria

In una città affascinante come quella di Bellaria, situata a Nord di Rimini in questo ampio litorale romagnolo, è indubbiamente fondamentale la presenza del mare,

polo di attrazione per turisti da tutta Italia che amano soggiornare nei diversi Hotel della zona e trascorrere divertenti e rilassanti vacanze.

Proprio in onore a ciò che riguarda il mondo marino, Bellaria ha dato luogo ad un vero e proprio museo.

Il Museo delle Conchiglie è stato istituito nel 1963 in quella che è la Torre Saracena, edificata nel lontano 1673 dalla volontà dello Stato Pontificio per difesa

della popolazione dagli attacchi dei turchi e dalla pirateria.

Al piano superiore troviamo questa ampia mostra, una collezione malacologica in cui sono posizionati diversi reperti provenienti da ogni parte del mondo.

Derivanti in parte dalla raccolta Desideri di Roma, altri invece da donazioni private prese in carico dal Comune di Bellaria Igea Marina.

Una accurata e ricercata serie di molluschi, madreporari, conchiglie, echinodermi, corazze di tartarughe e crostacei.

Importanti sono gli esemplari di rilievo tra cui possiamo trovare nautili dell'Oceano Indiano da ostriche perlifere, tritonidi alle grandi volute.

Interessante è inoltre la presenza di navicelle che venivano utilizzate per l'incubazione delle uova dei pesci pescati.

Il Museo risulta dunque come un ricco patrimonio naturale utile soprattutto per condurre alla completa conoscenza del mare e dell'evoluzione presente in esso.

Aperto da Giugno a Settembre, dalle ore 20:30 alle 23, accessibile tutti i giorni con ingresso gratuito e possibilità di una visita guidata.

Informativa del sito RiminiWeb.net - Nota Legale